Donazioni – come segno di riconoscenza ed amore.

In 140 anni diverse sculture e prodotti in legno sono stati regalati come segno di gratitudine.

La parola donare proviene dal latino donare, che è il denominativo di donum dono (v. Dono). Donare vuol dire dare altrui in dono, cioè senza compensa, regalare.
Da sempre donare è un gesto che viene dal cuore, un gesto fatto per ringraziare altri per il loro affetto o per la loro dedizione.

Der Christus auf Sëura Sass, oberhalb von St. Ulrich in Gröden.

Il dono è espressione di amore e ringraziamento e per questo i laboratori Ferdinand Stuflesser 1875  hanno donato varie opere d’arte in Altro Adige, tra l’altro le seguenti tre opere più importanti:

  • L’Altare laterale, scolpito in legno, nella Chiesa Parrocchiale di Ortisei in Val Gardena.
  • La statua di Andreas Hofer, a S. Leonardo in Passiria vicino a Merano.
  • Il Cristo in grandezza naturale, in legno, su Sëura Sass, montagna sopra Ortisei in Val Gardena.
Qui può inoltrare l'articolo:
Leggete di più dei nostri racconti:
Bronzo – elegante e durevole nel tempo.
Il termine collettivo bronzi si riferisce a leghe con almeno il 60 percento di rame. Il bronzo è un materiale eterno.
La costruzione di Altari.
Massima importanza alla costruzione stessa.
Sculture in legno in Val Gardena - una storia lunga più di 300 anni.
Gli intagliatori del legno in Val Gardena hanno un'eccellente reputazione. Per molte generazioni già praticiamo il mestiere di intaglio del legno.